Sono nato tra i monti di Trento nel 1976.
Ho trattato le tematiche legate alla comunicazione visiva durante il Corso di Laurea in Architettura a Venezia, successivamente ho approfondito temi specifici inerenti l'ambito multimediale: scrittura, produzione, montaggio e location manager.
Ho esordito con "L'elefante tra i cristalli" - prodotto in due versioni, la prima nel 2007 e la seconda nel 2011 - premiato al Festival Venice Video per: “la capacità di fondere suono e immagine e riuscire a raccontare una storia utilizzando esclusivamente suggestioni documentaristiche, amalgamate con sapiente utilizzo della post-produzione, un grido di denuncia con un velato humor di sottofondo”.
Nel 2012 ho fondato Latocinema.

Racconto storie utilizzando la cinepresa al posto della penna.
Ritengo che il risultato migliore sia il frutto di un dialogo costruttivo con la committenza, custode unica della verità.
Curo ogni fase della realizzazione di un video, dallo storytelling alle riprese, dal montaggio alla post-produzione.
L'unica cosa di cui non mi occupo è la colonna sonora, con somma gratitudine delle orecchie di chi mi circonda.